Vergassola Dario

Mi chiamo Dario Vergassola e sono nato a La Spezia il 3/5/57, toro ascendente bilancia. I miei genitori erano poverissimi, io continuo a essere povero e anche i miei figli lo saranno perche' amo mantenere le tradizioni. Sono stato assunto come "manovale marinaio di coperta" all'Arsenale Militare di La Spezia dopo aver fatto dei lavori molto creativi tipo pulire uffici, scaricare al mercato e scaricare bombe in una polveriera. A furia di sparare cazzate tutte le sere al bar, e sentirle, mi sono detto: perche' non faccio cabaret? Sono andato allo Zelig di Milano, poi, vincendo "meritatamente" il Festival demenziale di San Scemo, sono arrivato al Costanzo Show dove tuttora bivacco grazie al Sig. Maurizio Costanzo che ha pieta' della mia famiglia: due meravigliosi figli, una splendida moglie e una suocera cinghiale. Sono ansioso e ogni tanto depresso e credo di essere il piu' grande ipocondriaco della storia. Modestia a parte. Biografia Nato a La Spezia, il 3 Maggio 1957, Dario Vergassola approda nel mondo dello spettacolo con la manifestazione diretta da Giorgio Gaber 'Professione Comico', nella quale ottiene sia il premio del pubblico che quello della critica. Nel '90 partecipa alla trasmissione di Retequattro 'Star 90' nella quale si classifica per la finalissima. Nel 1991 registra numerose puntate del 'TG delle vacanze' di Canale 5. Nel 1992 vince il festival di 'San Scemo' e, in seguito all'apprezzamento ottenuto dalle sue canzoni, nel 1993 pubblica il suo primo album 'Manovale gentiluomo' sotto etichetta Polygram. Sempre nel 1993, in collaborazione con Stefano Nosei, nasce lo spettacolo a due 'Bimbi belli' che, rappresentato in varie citt

Sito internet: www.dariovergassola.it

Seguici anche su